Crema viso alla bava di lumaca, 5 benefici che non conosci

La natura è una macchina perfetta e proprio lei ci mette a disposizione la bava di lumaca.

La bava di lumaca contiene principi attivi utili a combattere molti inestetismi della nostra pelle e un vero toccasana per il nostro viso, scopriamo insieme cinque benefici della crema alla bava di lumaca.

Ecco 5 benefici per iniziare ad utilizzarla da oggi stesso:

1 La bava di lumaca contro acne e brufoli.

I brufoli non si manifestano solo nel periodo della pubertà, purtroppo alcune pelli sono più soggette e quindi non è raro vederli spuntare prima o in concomitanza del ciclo mestruale; quando si mangia meno “pulito”; a causa dello stress; dello smog; del sudore o semplicemente quando la nostra pelle è grassa.

La bava di lumaca grazie all’acido glicolico e i peptidi svolge una funzione lenitiva, antibatterica e rigenerante. Anche i casi di acne più ostinati (quando non sono legati a patologie particolari, che necessitano l’intervento di uno specialista,  come l’ovaio policistico ad esempio) la crema alla bava di lumaca può migliorare notevolmente la vostra pelle.

No, non vogliamo dirvi che dopo due utilizzi non avrete più problemi di acne, perché mentiremmo a noi e voi, ma dopo due mesi di trattamento regolare l’acne non sarà più vostro nemico. Il discorso cambia nel caso di pochi brufoletti, che compaiono saltuariamente, in questo caso basteranno 2/3 settimane di trattamento.

Leggete il nostro articolo mirato su bava di lumaca e acne  per saperne di più.

 

2 La bava di lumaca contro le rughe.

Chi prima chi dopo, ma tutti prima o poi dovremo dichiarare guerra ad un nemico comune: le rughe.

Prima quelle d’espressione, dopo quelle tipiche della vecchiaia, ma sappiate che arriverà il giorno che potrete evitare di vederle solo grazie ai filtri di Instagram.

Però non abbattetevi, possiamo fare qualcosa!

La crema alla bava di lumaca può aiutarvi a prevenire le rughe se ancora non le aveste e ad attenuarle notevolmente nel caso fossero già arrivate.

Come? Ve lo spieghiamo brevemente qui, ma se voleste approfondire leggete subito questo interessante articolo: link

La bava di lumaca contiene per natura collagene; allantoina ed elastina.

Questi tre principi attivi vanno a formare una vera e propria combo antirughe!

Infatti aiutano moltissimo nel prevenirle ed attenuano quelle già esistenti.

Nello specifico l’allantoina elimina le cellule morte e stimola la produzione di cellule nuove, a catena agisce l’elastica che rende la pelle del viso più liscia, luminosa e tonica.

 

3 La bava di lumaca contro le smagliature.

Le smagliature possono arrivare per svariati motivi, primo tra tutti la gravidanza.

Infatti in gravidanza la pelle subisce un forte stress, ma anche i frequenti sbalzi di peso o semplicemente un fattore genetico può far sorgere questo antiestetico inestetismo della pelle.

La crema alla bava di lumaca compie un’azione esfoliante e contenendo acido glicolico è particolarmente adatta a questo scopo. In gravidanza è sempre consigliabile usare prodotti il più possibile naturali,

In modo di salvaguardare il bambino da agenti chimici come parabeni o petrolati.

Dove si formano le smagliature troviamo una pelle che ha perso elasticità, entra di nuovo in campo l’ elastina, che va a rendere la nostra pelle più elastica e pronta ai cambiamenti che dovrà affrontare.

Si sa, prevenire è meglio che curare, quindi sarebbe più saggio iniziare ad utilizzarla appena scoperta una gravidanza o avviato una dieta. La crema alla bava di lumaca comunque può essere utilizzata sulle smagliature rosse (appena nate) due volte al giorno ed attenuarle.

Nel nostro blog potete leggere un intero articolo dedicato alla bava di lumaca e le smagliature

 

4 La bava di lumaca contro le cicatrici.

Le cicatrici possono essere dovute ad incidenti domestici, traumi, tagli cesarei o chirurgiche in generale.

La bava di lumaca costituisce un valido aiuto anche nel loro caso.

L’azione dell’allantoina favorendo la produzione di collagene aiuta la pelle a rigenerarsi e tornare al suo normale aspetto.

Anche l’acido glicolico però fa parte del team “contro le cicatrici” perché con la sua azione esfoliante avviamo la rigenerazione cellulare dell’epidermide, con come risultato una pelle più liscia e levigata.

L’applicazione della crema alla bava di lumaca varia in base al tipo di cicatrice.

Consigliamo di applicarla almeno due volte al giorno sulle cicatrici di origine chirurgica , dove si vedrà un’efficacia più veloce sulle cicatrici più recenti, ma può portare miglioramenti nel medio lungo termine anche su quelle più vecchie.

Invece per quanto riguarda le cicatrici da varicella o acne, l’utilizzo è quello di una soluzione idratante tradizionale.

Sapete che esistono vari tipi di cicatrici?

 

5 La bava di lumaca contro la couperose.

La couperose è una lesione cutanea causata dalla fragilità dei capillari, di solito i soggetti hanno una pelle molto sensibile. I capillari perdendo elasticità si dilatano e rompendosi provocano l’insorgere di venature rossastre normalmente su guance, zigomi e naso.

Non è raro che chi ne soffre percepisca anche una forte sensazione di calore localizzato proprio in quei punti.

La couperose può evolversi ulteriormente in acne rosacea, ovvero un’ infiammazione cutanea ben visibile a causa di rossori ed in alcuni casi papule o pustole.

Le proprietà contenute nella crema alla bava di lumaca oltre ad essere, come abbiamo già detto idratanti e cicatrizzanti, sono lenitive ed antinfiammatorie.

L’allantoina è la vitamina che svolge il ruolo lenitivo, mentre il collagene, l’elastina e le altre vitamine svolgono un’azione protettiva nei confronti degli agenti esterni, come sbalzi di temperatura e smog, che sono spesso causa di questa patologia della pelle.

 

Ovviamente potete approfondire anche questo argomento qui

Oggi vi abbiamo parlato solo di alcuni benefici della crema alla bava di lumaca, ma sono molti di più.

Potete scoprirli tutti sul nostro blog e seguendoci sui nostri canali social.

Avete già provato la crema Koklea?

Taggateci nelle vostre storie o post Instagram, verrete ripostati sul nostro profilo!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento